La forma del tuo viso è importante per scegliere il taglio di capelli più adatto a te 

Lasciati consigliare dalla nostra esperta in HAIR CONTOURING, una volta individuata la forma del tuo viso e, in base ad essa, lasciati guidare alla ricerca del taglio perfetto per le tue caratteristiche,  in modo da valorizzare i pregi e minimizzare i difetti.
1. accentuare i pregi
2. bilanciare le proporzioni
3. camuffare i piccoli difetti
Vediamo in dettaglio le varie forme e i sì e i no.


Viso oblungo

Ovviamente, con un viso simile è meglio tenere i capelli corti, con un taglio sbarazzino che attenui l'effetto "allungato". I capelli lunghi non sono vietati in assoluto, ma solo se tenuti non troppo lisci.


Viso squadrato

Osa con una lunghezza di capelli audace, anche parecchi centimetri sotto le spalle: i capelli lunghi addolciranno il tuo viso. Meglio ancora se i capelli ti incorniciano il volto  morbidi e fluenti, che aiutino a "sdrammatizzare" i tuoi lineamenti un pò troppo squadrati. Evita frangette perfettamente pareggiate, tagli "a piombo" e caschetti a piombo ed eccessivamente definiti.

 


Photo Credit:  dimnikolov

Viso tondo

Con una faccia rotonda puoi tenere i capelli corti: un taglio sbarazzino sopra le spalle ti aiuterà ad allungare il viso e a dargli una forma più elegante. Va bene anche un taglio lungo, ma alleggerito da qualche ciocca mossa o riccia vicina alle guance, di assottigliare il volto. Evita il liscio "piastrato".


Viso ovale

Con un viso ovale, non ci sono tagli che non puoi permetterti. Stai attenta però a sistemarti i capelli in modo da non evidenziare i difetti del tuo volto, bensì a minimizzarli. Se hai un naso o una bocca troppo pronunciati scegli un taglio asimmetrico, se hai la fronte alta fatti una frangetta, se hai le guance troppo paffute lasciati cadere sulla faccia qualche ciuffo ...